Balsamo Italstadium
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

BALSAMO ITALSTADIUM

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

100 g di pomata contengono: Principi attivi: Metile salicilato g 24; Mentolo g 3,75; Canfora g 1,45; Clorobutanolo g 0,02

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Pomata

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Trattamento coadiuvante di stati dolorosi di origine muscolare ed articolare (contusioni, distorsioni, strappi muscolari, lombalgie).

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Due o tre frizioni al giorno.
Usare nelle 24 ore quantit� minime, non superare mai quantit� superiori a 20 grammi.

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Ipersensibilit� ad uno o pi� componenti del prodotto ed ai prodotti ad essi correlati come per esempio i salicilati in genere.
Bambini al di sotto dei 3 anni di et�.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

Non utilizzare il prodotto su zone di pelle sensibili o irritate e sulle mucose.
Non usare nelle 24 ore una quantit� di pomata superiore a 20 grammi. L�uso prolungato pu� dare origine a fenomeni di sensibilizzazione.
In tal caso interrompere il trattamento e consultare il vostro medico. Poich� il prodotto contiene mentolo il suo impiego � sconsigliato nei bambini.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Non si conoscono interazioni con altri farmaci.
Se si stanno assumendo altri medicinali chiedete consiglio al vostro medico o farmacista.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Il prodotto non ha alcun effetto sul feto umano e non trova quindi controindicazioni in gravidanza, comunque.
� sempre bene chiedere al medico se � possibile utilizzare il prodotto.

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Nessuno.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

Sono possibili dermatiti da contatto, fenomeni irritativi, eruzioni cutanee su base allergica.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Un eventuale o accidentale sovradosaggio non richiede antidoto o soccorso d�urgenza. In questi casi si consiglia di consultare il medico o farmacista.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

Sulla base della sperimentazione clinica effettuata si pu� concludere che il Balsamo Italstadium � da considerarsi un farmaco con buon effetto analgesico sul dolore esterno localizzato di origine muscolo-articolare (contusioni, distorsioni, strappi muscolari, lombalgie) grazie alle propriet� farmacologiche dei suoi principi attivi che qui di seguito si riassumono: Salicilato di metile Rapidamente assorbito attraverso la pelle viene eliminato attraverso la via renale; esplica azione dei salicilati. Mentolo Con propriet� antisettiche, anticongestionanti ed anestetiche, applicato esternamente provoca senso di freddo al quale segue l�effetto anestetico. Canfora Applicata localmente esplica azione analgesica e rubefacente. Clorobutanolo Utilizzato in applicazioni locali possiede attivit� anestetica locale ed antibatterica.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

ND

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

ND

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

Vaselina

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Nessuna

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

5 anni

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Nessuna

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

ND

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

Due o tre frizioni al giorno senza superare le dosi consigliate

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

Falqui Prodotti Farmaceutici S.p.A.
via Fabio Filzi, 8 20124 Milano Officina di produzione: via G.Galilei, 7 Pero (Milano)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

A.I.C.
n� 003960046

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

02/01/1990

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

Marzo 1999

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]