Eurax crema
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Proprietà farmacodinamiche
05.2 Proprietà farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilità
06.3 Periodo di validità
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

EURAX

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

100 g di crema contengono - Principio attivo: crotamitone 10 g.

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Crema

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Pruriti banali senza modificazioni evidenti della cute: prurito anale, vulvare; punture di insetti, orticaria, pruriti di origine allergica. In caso di infestazione della pelle dovuta all'acaro della scabbia, il preparato può essere utilizzato come acaricida.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Prurito: Eurax va applicato 2.3 volte al giorno nelle zone pruriginose frizionando leggermente. Eurax è una crema che penetra facilmente nella cute, non untuosa e che non macchia la biancheria. Il trattamento va effettuato fino a scomparsa del prurito, anche nei casi refrattari che richiedono trattamenti prolungati, poiché l'Eurax è ben tollerato.
Se il prurito persiste dopo 5 giorni di trattamento, si consiglia di consultare il medico. Scabbia: dopo un bagno caldo ed a pelle asciutta, applicare Eurax sull'intera superficie corporea, ad eccezione del viso e del cuoio capelluto, frizionando leggermente, 1 volta al giorno, preferibilmente la sera. La crema va applicata particolarmente nelle zone di predilezione dell'acaro: spazi interdigitali, polsi, ascelle, organi genitali. Il trattamento va proseguito per un periodo di 3.5 giorni a seconda del risultato terapeutico.

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Ipersensibilità verso i componenti del prodotto. Tutte le dermatosi recenti accompagnate da irritazione, da essudazione e, in genere, le affezioni cutanee che richiedono un trattamento umido (impacchi).

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico. L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico, può dare origine a fenomeni irritativi o di sensibilizzazione.
In tal caso occorre interrompere la somministrazione ed istituire una terapia idonea. Tenere il medicinale fuori della portata dei bambini.
L'Eurax non deve venire in contatto con la congiuntiva. In caso si verificasse tale evenienza, gli occhi vanno lavati con acqua.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Nessuna nota finora.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Come nel caso di qualsiasi altra forma di terapia farmacologica, l'Eurax va impiegato con cautela durante la gravidanza, specialmente nei primi tre mesi, e in allattamento. Non è noto se il principio attivo passi nel latte materno.
Le madri che allattano devono evitare di applicare l'Eurax nell'area dei capezzoli. Nei bambini sotto i 3 anni di età, come antiscabbia, Eurax deve essere utilizzato con cautela e solo sotto controllo medico.

04.7 Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Nessuno.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

L'Eurax è in genere ben tollerato.
Durante la terapia si può manifestare una allergia cutanea nei confronti del crotamitone, che richiede la sospensione della cura.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Non sono noti casi di morte in seguito ad avvelenamento acuto da Eurax. I sintomi legati all'ingestione accidentale sono i seguenti: nausea, vomito, irritazione delle mucose orale, esofagea e gastrica. Non esiste un antidoto specifico. Accanto a misure generali atte a rimuovere la noxa ed a ridurre l'assorbimento, va attuato un trattamento sintomatico.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Proprietà farmacodinamiche - [Vedi Indice].

L'Eurax è un preparato per uso topico in crema che contiene come sostanza attiva la crotonil-N-etil- o-toluidina (crotamitone al 10%). L'Eurax è efficace nei confronti di diverse forme di prurito ed in caso di infestazione della pelle dovuta agli acari (scabbia).
Il sollievo che esso determina si stabilisce rapidamente e dura per circa 6 ore.
Alleviando il prurito, l'Eurax previene l'irritazione della pelle causata dal grattamento, riducendo il rischio di infezioni secondarie. Eurax possiede inoltre attività batteriostatica su streptococchi e stafilococchi. L'Eurax penetra facilmente nella pelle, senza lasciare alcun deposito untuoso o lucido sulla superficie.

05.2 Proprietà farmacocinetiche - [Vedi Indice].

ND

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

Le prove farmacotossicologiche eseguite su varie specie animali a breve e a lungo termine hanno messo in evidenza, per quel che concerne la tollerabilità locale e sistemica, una totale assenza di effetti irritativi cutanei e la mancanza di effetti secondari generali rilevabili in laboratorio dovuti a riassorbimento della

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

Glicerilmonostearato; propilenglicole; isopropilmiristato; poliossietilenstearato; alcool cetostearilico; paraffina; acqua depurata.

06.2 Incompatibilità - [Vedi Indice].

Nessuna nota.

06.3 Periodo di validità - [Vedi Indice].

5 anni.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Proteggere dal calore.

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Tubo di alluminio flessibile laccato internamente con resina epossidica.
Tubo da 20 g crema

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

Vedi paragrafo “Posologia e modo di somministrazione”.

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

Novartis Consumer Health S.p.A., Origgio (Varese).

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

A.I.C.
n.
001578018

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

Rinnovo A.I.C: 1..2000

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

Settembre 1997

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright © 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]