Gammadin
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

GAMMADIN

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

- Gammadin Soluzione Dermatologica ml di soluzione contengono : Principio attivo Iodopovidone (al 10 % di iodio) g 10,00 Eccipienti : glicerina ; nonossinolo ; sodio fosfato bibasico ; acido citrico anidro ; acqua depurata. Gammadin Unguento 100 g di unguento contengono : Principio attivo Iodopovidone (al 10 % di iodio) g 10,00 Eccipienti : polietilenglicoli 400 ; polietilenglicoli 4000 .
Gammadin Collutorio ml di soluzione contengono : Principio attivo Iodopovidone (al 10 % di iodio) g 1,10 Eccipienti : glicerina ; sodio ciclammato ; essenza menta ; alcol etilico ; acqua depurata.

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Gammadin Soluzione - Flacone da 200 ml e da 1,0 L - Uso dermatologico Gammadin Unguento - Tubo da 30 g -���Uso dermatologico Gammadin Collutorio - Flacone da 120 ml - Uso orale locale .

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Soluzione ed Unguento : Disinfezione e pulizia della cute lesa (ferite, piaghe, ustioni).
Collutorio : Disinfezione della mucosa orale .

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Soluzione ed Unguento - Applicare direttamente su piccole ferite, ustioni, fino alla formazione sulla cute di una pellicola superficiale di colore marrone.
Ripetere, se necessario, l�operazione 2.3 volte al giorno. Collutorio - Diluire una parte di prodotto con due parti di acqua ; procedere a fare gargarismi.
Ripetere, se necessario, l�operazione 2.3 volte al giorno. NON SUPERARE LE DOSI CONSIGLIATE .

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Ipersensibilit� individuale accertata verso i componenti del prodotto.
E� controindicato l�uso regolare in pazienti con disordini tiroidei.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

Interrompere il trattamento almeno 10 giorni prima di effettuare una scintigrafia con iodio marcato.
Il prodotto va usato solamente per uso locale.
L�uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico pu� dare origine a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso occorre interrompere il trattamento e consultare il medico per istituire una idonea terapia.
Avvertenze particolari Non usare per trattamenti prolungati; dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico.
L�ingestione o l�inalazione accidentale di taluni disinfettanti pu� avere conseguenze gravi, talvolta fatali.
L�assorbimento sistemico dello iodio deve essere tenuto presente se il paziente viene sottoposto ad analisi della funzionalit� tiroidea.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Evitare l�uso contemporaneo di altri antisettici e detergenti e con soluzioni a base di sali di mercurio.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Impiegare il farmaco, in gravidanza e durante l�allattamento, solo in caso di effettiva necessit� e sotto il diretto controllo del medico.

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Nessuno .

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

E� possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza (bruciore, irritazione), peraltro priva di conseguenze, che non richiede modifica del trattamento.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Non sono stati segnalati casi di sovradosaggio .

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

Il Gammadin ha come principio attivo lo Iodopovidone, un complesso chimico in cui lo iodio � legato al povidone.
Il Gammadin presenta, quindi, lo spettro di azione dello iodio (attivit� su batteri Gram + e Gram -, funghi, protozoi, lieviti ed alcuni virus) con il vantaggio, rispetto allo iodio elementare di essere solubile in acqua, di non irritare, di non sensibilizzare, di non danneggiare cute e mucose, di non lasciare macchie indelebili su cute e tessuti.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

Il Gammadin utilizzato per uso esterno (soluzione dermatologica ed unguento) e per uso orale locale (collutorio) viene scarsamente assorbito.
In caso di funzionalit� tiroidea normale non sono da attendersi alterazioni dei valori di PBI e T4 .

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

La DL50 � pari a 110 mg di soluzione / kg (e.v.
; topo) e a 1300 mg di iodio / kg (os ; topo).

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

Gammadin Soluzione : glicerina ; nonossinolo ; sodio fosfato bibasico ; acido citrico anidro ; acqua depurata. Gammadin Unguento : polietilenglicoli 400 ; polietilenglicoli 4000 . Gammadin Collutorio : glicerina ; sodio ciclamato ; essenza menta ; alcol etilico ; acqua depurata .

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Evitare l�uso contemporaneo locale di soluzioni a base di sali di mercurio.

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

Soluzione Dermatologica ; Unguento ; Collutorio : Scadenza della confezione integra, correttamente conservata : 36 mesi (tre anni) .

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Conservare al riparo dal calore e dalla luce .

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Gammadin Soluzione 200 ml e Collutorio 120 ml - Flacone in vetro ambrato chiuso da un tappo in alluminio con sottotappo in politene Gammadin Soluzione 1,0 L - Flacone in polietilene (PE) chiuso da un tappo in polietilene (PE) Gammadin Unguento 30 g - Tubetto in alluminio con tappo in polipropilene

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

Soluzione dermatologica : svitare il tappo e prelevare con un batuffolo di cotone la soluzione da passare sulla cute. Unguento : svitare il tappo del tubetto e prelevare con un batuffolo di cotone la quantit� di unguento da passare sulla cute. Collutorio : svitare il tappo e prelevare la quantit� di soluzione, da diluire con acqua, necessaria a fare i gargarismi.

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

Officina Farmaceutica Fiorentina (O.F.F.) srl - Quartiere Varignano 12/13/14 - 55049 Viareggio (LU)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

Soluzione dermatologica flacone 200 ml -���AIC N.
029582018 Soluzione dermatologica flacone 1,0 L -���AIC N.
029582034 Unguento tubo da 30 g -���AIC N.
029582020 Collutorio flacone 120 ml -���AIC N.
029582032

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

Medicinale di automedicazione non soggetto a prescrizione medica.

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

Soluzione dermatologica 200 ml ; Unguento 30 g ; Collutorio 120 ml : aprile 1998 Soluzione dermatologica 1,0

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

Specialit� medicinale non soggetta al DPR 309 / 90

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

-----

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]