IDUCHER
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

� IDUCHER

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

Collirio - 100 ml contengono: idossuridina g 0,2.Pomata - 100 g contengono: idossuridina g 0,2.

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Collirio - Pomata.�

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Cheratite erpetica.
Congiuntiviti e cheratocongiuntiviti virali.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Nella fase iniziale del trattamento � consigliata l'instillazione molto frequente: 1-2 gocce di collirio nel sacco congiuntivale ogni ora, nelle ore diurne.
Per le ore notturne, � consigliata l'applicazione della pomata oftalmica un'ora dopo l'ultima medicazione con il collirio; medicazione che verr� eventualmente ripresa il giorno successivo e in quelli seguenti con la frequenza e le modalit� prescritte dal Medico.� necessario attenersi scrupolosamente alla posologia indicata dal Medico per un trattamento terapeutico adeguato.�

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Ipersensibilit� individuale accertata verso qualsiasi componente del prodotto.�

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

Alcuni tipi di herpes simplex sembrano resistere.
Se non si nota variazione nell'infezione epiteliale, cambiare terapia.
Non eccedere la frequenza e la durata della somministrazione consigliata.L'Iducher non ha azione in quelle infiammazioni corneali in cui il virus non � presente.Il collirio, se accidentalmente ingerito o se impiegato per lungo periodo a dosi eccessive, pu� determinare fenomeni tossici.
Non deve essere comunque impiegato nei bambini sotto i tre anni di et�.Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Non note.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Nelle donne in stato di gravidanza e nella primissima infanzia il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessit�, sotto il diretto controllo del Medico.�

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Non sono descritti effetti.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

In alcuni casi si � notato: dolore, irritazione, prurito, infiammazione ed edema dell'occhio e della palpebra; raramente sono state notate reazioni allergiche.
Si pu� avere fotofobia.� stato inoltre notato in alcuni casi l'opacamento della cornea e difetti all'epitelio corneale come puntini e piccole macchie.
I puntini sono forse manifestazioni dell'infezione.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Non sono stati segnalati sintomi da iperdosaggio.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

La idossuridina � una sostanza ad attivit� antivirale derivata della desossiuridina ed analoga della timidina.La idossuridina ha attivit� antivirale con spettro di azione limitato ai virus a DNA.Risultano particolarmente sensibili all'attivit� della sostanza il virus dell'Herpes simplex tipo 1 ed altri virus erpetici.Il suo meccanismo di azione si espleta inibendo la timidinachinasi che impedisce l'incorporazione della timidina nel DNA virale con conseguente impossibilit� della sintesi di questo acido nucleico.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

La idossuridina viene rapidamente metabolizzata con formazione di diversi metaboliti (iodouracile, uracile e ioduro) che risultano sprovvisti di attivit� antivirale.�

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

La idossuridina somministrata a dosi elevate � epatossica e pu� provocare ittero colestatico, per cui alla via sistemica viene preferita quella topica.
In uno studio sui conigli - peraltro non confermato in successive esperienze - in alcune femmine gestanti sono stati osservati alcuni effetti teratogeni a seguito di instillazione oculare di idossuridina.�

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

Collirio Polimixina B solfato, sodio carbossimetilcellulosa, acido borico, borace, p-idrossibenzoato di metile, p-idrossibenzoato di propile, acqua per preparazioni iniettabili.Pomata Polimixina B solfato, p-idrossibenzoato di metile, p-idrossibenzoato di propile, paraffina liquida, vaselina bianca.�

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Non sono note incompatibilit� con altri farmaci.�

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

Iducher Collirio: 1 anno a confezionamento integro.Il prodotto non deve essere usato oltre 30 giorni dopo la prima apertura del contenitore.Iducher Pomata: 4 anni a confezionamento integro.�

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Conservare a temperatura ambiente.�

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Iducher Collirio: Flacone contagocce in polietilene da 10 ml. Iducher Pomata: Tubo in alluminio da 5 g, internamente ricoperto da resine epossidiche �

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

Collirio Per aprire, premere la capsula di chiusura e contemporaneamente svitare.
Dopo l'uso richiudere avvitando a fondo.�

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

FARMIGEA S.p.A.Via Carmignani, 2 - 56127 Pisa (PI)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

Iducher Collirio AIC n.
019365028Iducher Pomata AIC n.
019365016In commercio da Gennaio 1963�

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

Su presentazione di ricetta medica ripetibile.�

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

31.05.1995.�

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

Non appartiene ad alcuna tabella.�

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

Presentato al Min.
San 06.97

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]