MICOXOLAMINA forme ginecologiche
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

� MICOXOLAMINA forme ginecologiche

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

Micoxolamina Crema Vaginale 1% - 100 g di crema vaginale contengono:Principio attivo: ciclopiroxolamina 1 g.Eccipienti: etilenglicol e poliossietilenglicole palmito-stearici g 18, gliceridi di acidi grassi saturi poliossietilenici g 5, olio di vaselina g 8, acido benzoico g 0,2, butilidrossianisolo g 0,006, acqua depurata q.b.
a g 100.Micoxolamina Ovuli Vaginali 100 mg - Ogni ovulo contiene:Principio attivo: ciclopiroxolamina 100 mg.Eccipienti: acido benzoico mg 50, gliceridi semisintetici solidi etossilati g 2,850.Micoxolamina Schiuma Ginecologica 1% - 100 g di schiuma contengono:Principio attivo: ciclopiroxolamina 1 g.Eccipienti: laurilsolfato di monoetanolamina g 30, polietilenglicole 150 stearato g 4, polisorbato 20 g 8, lecitindietanolamide g 1, sodio edetato g 0,05, alcool benzilico g 0,5, profumo g 0,5, acido lattico g 0,6, acqua depurata q.b.
a g 100.

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Micoxolamina Crema Vaginale 1% -tubo da 75 g per uso topico.Micoxolamina Ovuli Vaginali 100 mg - 6 ovuli per uso topico.Micoxolamina Schiuma Ginecologica 1%- flacone 60 ml per uso topico.�

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Micoxolamina Crema Vaginale 1% eMicoxolamina Ovuli Vaginali 100 mg - Infezioni vulvo-vaginali da Candida.Micoxolamina Schiuma Ginecologica 1% - Coadiuvante nelle infezioni vulvo-vaginali da Candida.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Micoxolamina Crema Vaginale 1% Introdurre una volta al giorno (prima di coricarsi) o secondo prescrizione medica, 5 g di crema vaginale (il contenuto di 1 applicatore riempito) profondamente in vagina a mezzo dell'accluso applicatore.
La terapia deve essere proseguita per almeno 6/7 giorni, anche se la sintomatologia soggettiva (prurito e leucorrea), � scomparsa nelle prime giornate di trattamento.
In funzione della gravit� dell'infezione o per prevenire recidive � tuttavia consigliabile proseguire il trattamento per una ulteriore settimana.Micoxolamina Ovuli Vaginali 100 mg Introdurre 1 ovulo al giorno (la sera prima di coricarsi) profondamente in vagina per almeno 3 giorni.
In funzione della gravit� dell'infezione o per prevenire recidive la terapia pu� essere protratta per altri 3 giorni.
Per impedire una reinfezione � necessario trattare con Micoxolamina Crema anche la zona circostante la vagina (organi genitali esterni fino all'ano).
A tale scopo spremere un piccolo quantitativo di crema ed applicarla con batuffolo di ovatta sulla parte da trattare.Micoxolamina Schiuma Ginecologica 1% � consigliabile utilizzare Micoxolamina schiuma 1 o 2 volte al giorno, durante il periodo di trattamento con Micoxolamina ovuli e/o Micoxolamina crema.
Si detergono i genitali esterni con 10 cc (1 dose) di schiuma ginecologica disciolti in acqua, senza risciacquare.�

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Ipersensibilit� individuale gi� accertata verso il farmaco.�

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

L'eventuale comparsa di fenomeni di sensibilizzazione impone la sospensione del trattamento e l'adozione di adeguate misure terapeutiche.
� possibile un'infezione reciproca (effetto "ping-pong") da parte del partner.
Per prevenire una reinfezione, anche il partner "sano" dovrebbe essere sottoposto a controllo medico.Tenere fuori dalla portata dei bambini.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Non segnalate in letteratura n� rilevate nella pratica clinica.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Nelle donne in gravidanza il prodotto deve essere usato solo in caso di effettiva necessit� e sotto il diretto controllo del Medico.�

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Non sono noti n� prevedibili effetti del genere

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

Raramente pu� verificarsi un lieve bruciore nei primi giorni di trattamento.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Date le caratteristiche del prodotto, non sussistono rischi di sovradosaggio.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

Gruppo farmacoterapeutico : antimicotico.Meccanismo d'azione: la ciclopiroxolamina esplica la sua attivit� inibendo la captazione di aminoacidi essenziali (leucina, fenilalanina, lisina) e nucleotidi (adenina) attraverso la membrana cellulare.
Ne consegue una inibizione dei processi della sintesi proteica e degli acidi nucleici.Effetti farmacodinamici: la ciclopiroxolamina � una sostanza dotata di una elevata attivit� sui dermatofiti, sulle Candide, sui batteri Gram-positivi, sui batteri Gram-variabili come la Gardnerella vaginalis e sui batteri Gram-negativi come l'Escherichia coli ed il Proteus.
Le concentrazioni minime inibenti variano tra 0,8 e 6,2 mcg/ml.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

La ciclopiroxolamina � un farmaco ad esclusivo uso topico.Assorbimento, distribuzione, eliminazione: il farmaco viene escreto prevalentemente nelle urine, libero o coniugato, fino ad oltre 80% della dose somministrata per via orale; il rimanente sono metaboliti minori.
L'assorbimento per via vaginale del farmaco � pressoch� nullo; dopo somministrazioni ripetute per 3 gg nella donna di 50 mg di principio attivo 2 volte al d� la escrezione urinaria media del farmaco � stata di 1,079 mg (pari a circa 2% dell'ultima dose somministrata).�

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

Studi tossicologici hanno dimostrato che la ciclopiroxolamina � un farmaco poco tossico: la DL50 nel ratto e nel topo � superiore a 2000 mg/kg per os.
Non si sono verificate manifestazioni di tossicit� a dosi di 20-50 mg/coniglio per 1 mese e a dosi di 100 mg/cane per 3 mesi.�

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

Micoxolamina Crema Vaginale 1% Etilenglicol e poliossietilenglicol palmito-stearici, gliceridi di acidi grassi saturi poliossietilenici, olio di vaselina, acido benzoico, butilidrossianisolo, acqua depurata q.b.Micoxolamina Ovuli Vaginali 100 mg Acido benzoico, gliceridi semisintetici solidi etossilati.Micoxolamina Schiuma Ginecologica 1% Laurilsolfato di monoetanolamina, polietilenglicole 150 stearato, polisorbato 20, lecitindietanolamide, sodio edetato, alcool benzilico, profumo, acido lattico, acqua depurata q.b.�

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Nessuna.�

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

Micoxolamina Crema Vaginale 1% anni treMicoxolamina Ovuli Vaginali 100 mg anni treMicoxolamina Schiuma Ginecologica 1% anni due�

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Nessuna�

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Micoxolamina Crema Vaginale1% - tubo 75 g + 15 applicatori monousoMicoxolamina Ovuli Vaginali 100 mg- 6 ovuli Micoxolamina Schiuma Ginecologica 1%- flacone da 60 ml contenente schiuma ginecologica all'1% e misurino �

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

Vedi "Posologia e modo di somministrazione".�

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

MASTELLI S.r.L.Via Bussana Vecchia, 32 - 18032 Sanremo (IM)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

Micoxolamina Crema Vaginale AIC n.
025235058Micoxolamina Ovuli Vaginali AIC n.
025235072Micoxolamina Schiuma Ginecologica AIC n.
025235108�

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

Ricetta medica ripetibile.�

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

Micoxolamina Crema Vaginale - 29/02/2000.Micoxolamina Ovuli Vaginali - 29/02/2000.Micoxolamina Schiuma Ginecologica - 29/02/2000.�

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

-----�

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

Febbraio 2000

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]