ODONGI
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

� - [Vedi Indice] ODONGI�

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

100 ml contengonoPrincipi Attivi: Benzalconio Cloruro FU g 0,10 - Eugenolo g 0,10 - Tetracaina base g 0,70Eccipienti: Colofonia g 35,0 - Polivinilpirrolidone g 14,0 - Essenza di Menta g 0,50 - Alcool Etilico 95 q.b.
ml 100.

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Soluzione

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Il prodotto � indicato nella disinfezione delle cavit� dentali cariate.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Applicare sul dente cariato da trattare tre gocce del prodotto e ripetere 3-4 volte al giorno secondo le necessit�.
Lasciare trascorrere almeno un�ora dall�applicazione precedente.
NON SUPERARE LE DOSI CONSIGLIATE

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Ipersensibilit� verso i componenti o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.
Non usare nei bambini al di sotto dei 6 anni, salvo diversa prescrizione medica.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

Il prodotto � solo per uso dentale; l�uso specie se prolungato di prodotti per uso topico, pu� dare origine a fenomeni di sensibilizzazione.
Comunque il prodotto � da usarsi solo in caso di necessit�; si consiglia perci� di rivolgersi al medico dentista non appena possibile, per le cure opportune.AvvertenzeNon usare per trattamenti prolungati; dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico.
Non ingerire.
L�ingestione o l�inalazione accidentale di alcuni disinfettanti pu� avere conseguenze gravi, talvolta fatali.
In caso di ingestione accidentale del prodotto, consultare immediatamente un medico.
Evitare il contatto con gli occhi.
Tenere fuori dalla portata dei bambini.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Evitare l�uso contemporaneo di altri antisettici.
La Tetracaina pu� antagonizzare l�effetto antibatterico dei sulfamidici; pertanto i due farmaci non dovrebbero essere usati contemporaneamente.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Nonostante il trattamento con il prodotto sia limitato ad un breve periodo di tempo e per applicazione su aree estremamente ridotte, se ne consiglia l�impiego solo in casi di effettiva necessit� e su parere del medico curante.

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Nessuno.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

L�applicazione del prodotto pu� determinare, in qualche caso, reazioni di intolleranza locale, soprattutto a carico di gengive e mucosa orale, caratterizzate da bruciore e lieve irritazione.
In tal caso sar� opportuno sospendere il trattamento.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Alle normali condizioni d�uso non esiste la possibilit� di sovradosaggio.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

-----

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

-----

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

-----

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

-----

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Il prodotto � incompatibile con: detergenti anionici, citrati, ioduri, nitrati, permanganati, alcali, Ferro e Zinco.

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

Anni cinque.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Il prodotto � facilmente infiammabile: conservare in recipienti ben chiusi, lontano da fiamme, scintille e qualsiasi fonte di calore.
Non fumare.

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Astuccio contenente flacone in PE da ml 4,5

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

-----

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

Istituto Profilattico e Farmaceutico CANDIOLI S.p.A.Via A.
Manzoni 2 - 10092 Beinasco (TO)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

AIC N.
033742014.

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

Medicinale da automedicazione non soggetto a prescrizione medica.

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

20 Aprile 1999

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

Non compete.

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

Aprile 1999

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]