PIPEACID
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

- [Vedi Indice] PIPEACID

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

Ogni capsula contiene: Principio attivo : acido pipemidico mg 400.Eccipienti : talco mg 80; carbossimetilamido sodico mg 10; magnesio stearato mg 12; amido mg 38.
Costituenti dell'involucro: gelatina mg 96; ossido di ferro giallo (E 172) mg 1,50; eritrosina (E 127) mg 0,17; biossido di titanio (E 171) mg 2,33.

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Capsule.�

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Nel trattamento delle infezioni delle vie urinarie (cistiti,pieliti, cistopieliti, pielonefriti, uretriti, ecc.) sostenute da germi sensibili all'acido pipemidico.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Adulti: la posologia consigliata � di 400 mg due volte al giorno a distanza di 12 ore, preferibilmente dopo i pasti.
Come per tutte le terapie delle infezioni delle vie urinarie, se si vuole evitare il rischio di ricadute � preferibile proseguire il trattamento per almeno 10 giorni.
In caso di infezioni croniche o recidivanti, il farmaco pu� essere somministrato anche per lungo tempo senza inconvenienti.�

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Ipersensibilit� individuale accertata verso il prodotto; non usare nell'infanzia.�

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

� preferibile, durante il trattamento, evitare l'esposizione al sole e l'uso di lampade abbronzanti, causa di possibile fotosensibilizzazione.
Il prodotto pu� essere prescritto anche nell'insufficienza renale, ma nei casi gravi (clearance glomerulare inferiore a 10 ml/minuto), le concentrazioni urinarie possono essere insufficienti.
Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato nel caso di effettiva necessit� e sotto diretto controllo del Medico.
Se ne sconsiglia l'uso durante l'allattamento.
Usare solo negli adulti.Avvertenze Tenere fuori dalla portata dei bambini.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

L'acido pipemidico manifesta resistenza crociata nei confronti dell'acido nalidixico.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Nelle donne in stato di gravidanza il prodotto va somministrato nel caso di effettiva necessit� e sotto diretto controllo del Medico.
Se ne sconsiglia l'uso durante l'allattamento.�

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Il prodotto non influisce sulle capacit� di guida.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

I fenomeni secondari di carattere digestivo (soprattutto nausea e gastralgia) non richiedono che eccezionalmente la sospensione del trattamento e possono essere attenuati somministrando il farmaco durante e dopo i pasti; molto raramente sono stati segnalati alcuni casi di reazioni cutanee allergiche, quali esantema ed orticaria,casi di fotosensibilizzazione ed un caso di dermatite bollosa.
Eventuali manifestazioni neuro-sensorie e psichiche sono eccezionali e si evidenziano con vertigini e disturbi dell'equilibrio nei soggetti anziani.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Nonostante non siano stati segnalati casi di avvelenamento, in presenza di assunzione abnorme del farmaco, si consiglia di effettuare lavanda gastrica, fluidoterapia e, se necessario, terapia anticonvulsivante.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

-----

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

-----

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

-----

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

-----

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

L'acido pipemidico manifesta resistenza crociata nei confronti dell'acido nalidixico.�

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

Il prodotto in confezionamento integro si mantiene stabile per tre anni.�

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Il prodotto va conservato al riparo dalla luce, in luogo fresco ed asciutto.�

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Astuccio contenente blister in polivinilcloruro ed alluminio da 20 capsule di gelatina dura da 400 mg �

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

-----

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

TOSI FARMACEUTICI s.a.s.Corso della Vittoria, 12/B - Novara (NO)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

Pipeacid 400 AIC n.
024828028 Data prima commercializzazione: maggio 1986.�

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

Ricetta medica ripetibile.Pipeacid 400 : prescrivibile SSN - Classe A�

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

-----

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

Sostanza non soggetta.

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

-----

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]