RUBROFERRINA
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

� RUBROFERRINA

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

Ogni busta monodose per soluzione estemporanea contiene: Principio attivo: complesso gluconato ferrico sodico mg 177,5 pari a 62,5 mg di Fe+++

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Polvere per sospensione orale�

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Anemie ferroprive, di qualsiasi origine.
Ritardi nello sviluppo ponderale.
Gravidanza, puerperio, in condizioni di carenza.
Allattamento.
Anemie ed emorragie ricorrenti.
Stati carenziali per diete incongrue.
Stati carenziali nel bambino o nell'anziano.
Coadiuvante nelle convalescenze e nella insufficienza epatica.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Salvo prescrizione medicaadulti: 1 busta 2 volte al giorno, dopo i pasti;bambini: 1 busta 1 volta al giorno, dopo i pasti.Sciogliere il contenuto di una busta in mezzo bicchiere d'acqua o altra bevanda.�

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Accertata ipersensibilit� ai componenti.Anemie emolitiche, aplastiche e sideroacrestiche.
Cirrosi epatica.
Pancreatiti croniche.
Pielonefriti.
Talassemia.�

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

In caso di fenomeni di intolleranza a livello gastrico, assumere il medicinale a stomaco pieno.La specialit� � indicata anche per i pazienti cui sia stato limitato od interdetto il consumo di saccarosio.In caso di anemia, prima di iniziare la terapia, va accertato il tipo di anemia e le cause di essa.I preparati contenenti ferro, somministrati per lunghi periodi, possono indurre modificazioni della colorazione delle unghie: il fatto pu� essere ovviato diluendo il preparato, prima della assunzione, con maggiori quantit� di liquido, o applicazione, sulle unghie, di acqua ossigenata, se il fenomeno si � gi� verificato.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Non somministrare in concomitanza al farmaco, vitamine (Vit.
C e Vit.
E), antiacidi, antibiotici appartenenti al gruppo delle tetracicline.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

La gravidanza e l'allattamento rientrano nelle indicazioni previste per la specialit�.�

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Il farmaco non pone problemi in tal senso.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

Sono possibili casi di intolleranza gastroenterica; si possono verificare: stitichezza, nausea, diarrea, dolori epigastrici di modesta rilevanza e, comunque, transitori.� possibile rilevare una colorazione scura delle feci, priva di ogni significato clinico.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Qualora si presentassero fenomeni di iperdosaggio, operare come di consuetudine per tutti i composti contenenti ferro (lavanda gastrica, ripristino della volemia, somministrazione di deferossamina).

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

Il complesso gluconato ferrico sodico � una sostanza a struttura macromolecolare organometallica che, assunta per via orale, consente un significativo assorbimento di ferro da parte dell'organismo, assicurando, nel contempo, una buona tollerabilit� sia generale che gastrica.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

-----�

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

-----�

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

Sorbitolo, fruttosio, mannitolo, aroma amarena �

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Per la possibilit� di interazioni, non somministrare in concomitanza: vitamine (Vit.
C e Vit.
E), antiacidi, antibiotici appartenenti al gruppo delle tetracicline.�

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

24 mesi dalla data di produzione, in confezionamento integro e correttamente conservato.�

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Nessuna, oltre quelle d'uso per i farmaci.Tenere lontano dalla portata dei bambini .�

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Astuccio di cartone contenente 20 bustine monodose in multistrato, CA/Al/PE.�

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

Cfr.
04.2 Posologia e modo di somministrazione

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

NCSN FARMACEUTICI S.r.l.Via Tiburtina, Km 14,400 - Roma

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

AIC n.
018051058�

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

-----�

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

1.6.2000�

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

-----�

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

-----

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]