SPASMOMEN SOL 1FL 10 pt
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

SPASMOMEN SOLUZIONE.

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

Il flaconcino di polvere contiene:Principio attivo: otilonio bromuro 150 mg.

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Soluzione gastroenterica.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Premedicazione in endoscopia digestiva diagnostica ed operativa.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Un flaconcino, appositamente diluito, da sommini�strare per nebulizzazione e/o applicazione locale nel tratto gastrointestinale.Pu� essere ripetuta la somministrazione di un secon�do flaconcino secondo il giudizio del medico.

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Accertata ipersensibilit� al medicamento.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

Non lasciare medicinali alla portata dei bambini.Da usare con cautela nei soggetti con glaucoma, ipertrofia prostatica, stenosi pilorica, anche se per le sue caratteristiche farmacocinetiche e per l'uso occasionale durante manovre endoscopiche tali precauzioni non dovrebbero sussistere.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Nessuna.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Sebbene non siano stati segnalati negli animali ef�fetti embriotossici, teratogeni o di mutagenesi, co�me per tutti i farmaci il suo uso in donne gravide e durante l'allattamento deve essere limitato nei casi di riconosciuta necessit� e sotto il controllo di�retto del medico.

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Non sono conosciuti a tutt'oggi effetti sulla capa�cit� di guidare e nell'uso di macchine.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

Alle dosi terapeutiche non sono stati riscontrati effetti indesiderati e in particolare il prodotto non provoca effetti atropino-simili.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Nell'animale l'otilonio bromuro si � dimostrato praticamente privo di tossicit�.
Di conseguenza an�che nell'uomo non dovrebbero insorgere problemi par�ticolari dovuti a sovradosaggio.
Nel caso specifico si consiglia una eventuale terapia sintomatica e di supporto.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

L'otilonio bromuro � dotato di intensa azione mio�litica sulla muscolatura liscia dell'apparato dige�rente.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

Dati sperimentali hanno mostrato che dopo somministrazione per via orale, l'assorbimento � scarsissimo e la maggior parte della quota assorbita viene eliminata per via biliare.

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

- Tossicit� acuta: per os nessuna mortalit� fino a 1500 mg/kg nel ratto e fino a 1000 mg/kg nel cane.- Tossicit� cronica: negli animali da esperimento la somministrazione per os dell'otilonio alla dose di 80 mg/kg somministrata per 180 giorni, non ha deter�minato nessuna modificazione degli esami ematochimi�ci ed istologici.- Teratologia: nessun effetto embriotossico o tera�togeno nel ratto e nel coniglio anche per dosi di 60 mg/kg.- Mutagenesi: nessun effetto mutagenetico nei nume�rosi tests effettuati.

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

Il flaconcino di polvere contiene:Eccipienti: dimeticone, glicerolo monostearato, sorbitan monopalmitato, saccarosio monopalmitato.La fiala solvente contiene:Eccipiente: acqua depurata.

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Non note.

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

5 anni.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

La soluzione ricostituita � stabile per 24 ore.

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Flaconcino di vetro bianco chiuso con tappo perforabile in gomma clorobutilica e capsula di alluminio.Fiala solvente con prerottura di 15 mL.Scatola di 1 flaconcino e 1 fiala solvente.

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

- - - - -.

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

A.
Menarini Industrie Farmaceutiche Riunite s.r.l.
- Via Sette Santi 3, Firenze.

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

A.I.C.
n.
023418092.

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

-----

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

Giugno 2000.

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

-----

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

Ottobre 1992.

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]