SULFIDE
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

� - [Vedi Indice] SULFIDE

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

Una compressa contiene:tiazolidincarbossilato di arginina mg 400

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Compresse.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Tossicosi esogene ed endogene ed epatopatie ad esse correlate.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

1 compressa, 2-3 volte al d� preferibilmente ai pasti.

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

In base alle sperimentazioni cliniche, non si sono evidenziate controindicazioni salvo eventuali casi di ipersensibilit� individuale gi� nota.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

Si consiglia di non somministrare il farmaco nella prima infanzia.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Non sono riportati casi di interazione con altri farmaci.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Si consiglia di non somministrare il farmaco a donne in gravidanza accertata o presunta.

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Non sono riportati effetti negativi.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

Occasionalmente � stata riferita diarrea transitoria che non ha reso necessaria l'interruzione del trattamento.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

L'ingestione volontaria o accidentale di elevatissime dosi del farmaco pu� provocare convulsioni tonico-cloniche, sudorazione, midriasi, rigidit� e coma.
Inoltre pu� verificarsi scompenso di circolo, acidosi ed iperglicemia.
In caso di sovradosaggio praticare gastrolusi ed inviare il paziente ad un Centro attrezzato per la ventilazione assistita.
Effettuare eventuale terapia sintomatica con diuretici, benzodiazepine, bicarbonati.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

SULFILE � un farmaco in grado di liberare gruppi -SH e CH3.
Nelle prove farmacologiche, mediante processi di sulfidrilazione e metilazione ha dimostrato di proteggere gli animali in diverse intossicazioni sperimentali.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

Le prove di biodisponibilit� hanno dimostrato un pi� rapido e pi� elevato assorbimento di SULFILE rispetto all'acido tiazolidincarbossilico e le concentrazioni seriche, nelle 24 ore successive al trattamento, sono risultate pi� elevate.

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

La DL50 per via gastrica � risultata pari a 1250 e a 2740 mg/kg, rispettivamente, nel topo e nel ratto.La DL50 per via endovenosa � risultata pari a 735 mg/kg nel topo.La somministrazione prolungata per 6 mesi fino a 20 - 30 volte la dose terapeutica umana del ratto e nel cane, non ha provocato effetti tossici.

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

Amido, polivinilpirrolidone, magnesio stearato.

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Non sono segnalate incompatibilit�, tuttavia si sconsiglia la miscelazione di SULFILE con altri farmaci.

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

Validit�: 48 mesi.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Nulla da segnalare

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Scatola con blister da 30 compresse.

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

Nessuna.

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

SEARLE FARMACEUTICIDivisione della MONSANTO ITALIANA S.p.A.Via Volturno, 48 - Quinto de� Stampi - Rozzano (MI)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

AIC: 023588015

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

-----

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

11.2.1978/1.6.2000

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

-----

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

Giugno 2000

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]