xx

Torna alla pagina iniziale

     

 

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
Interazioni
04.6 Gravidanza ed allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilità
06.3 Periodo di validità
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
home

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
home

TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0



     

 

- [Vedi Indice]

VERAX gel

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice]

Ogni 100 g di gel contengono:

Principio attivo: benzidamina cloridrato 5 g.

Eccipienti: alcool isopropilico 20 g; glicerolo 2 g; idrossietilcellulosa 1,8 g; profumo lavanda 0,2 g; acqua depurata q.b. a 100 g.

home

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice]

Gel per uso esterno.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE

- [Vedi Indice]

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice]

Insufficienza venosa periferica e sue manifestazioni cliniche (edemi e gonfiori delle caviglie, pesantezza agli arti, crampi notturni,dolori e parestesie da flebostasi).

Coadiuvante nelle flebiti e tromboflebiti superficiali.

Sindromi post-flebitiche.

Postumi di terapia sclerosante o di safenectomia.

Disturbi della circolazione venosa degli arti inferiori in corso di gravidanza.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice]

Spalmare il preparato sulla cute corrispondente alla flebopatia 2 o 3 volte al giorno, frizionando leggermente fino ad assorbimento completo.

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice]

Non esistono controindicazioni all'uso di Verax gel,salvo eventuali casi di ipersensibilità.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice]

Nessuna.

Avvertenze

L'applicazione di Verax gel deve essere evitata su lesioni cutanee.

L'uso, specie se prolungato, di prodotti per uso topico,può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso è necessario interrompere il trattamento ed istituire terapie idonee.

Tenere fuori dalla portata dei bambini .

Interazioni - [Vedi Indice]Non sono note interazioni con l'uso di Verax gel.



04.6 Gravidanza ed allattamento - [Vedi Indice]

Gli studi effettuati non hanno dimostrato controindicazioni né effetti indesiderati a carico della madre e del bambino.

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice]

L'uso di Verax gel non altera la capacità di guidare né l'uso di altre macchine.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice]

Non sono stati segnalati effetti indesiderati dovuti all'impiego del Verax gel.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice]

Con l'uso topico di benzidamina cloridrato non si sono mai verificati casi di sovradosaggio.

05.0 PROPRIETÀ FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice]

Il principio attivo contenuto nel Verax gel è la benzidamina cIoridrato, la cui attività antiedema ed antinfiammatoria è stata ampiamente sperimentata in terapia clinica.

L'applicazione topica della benzidamina cloridrato contenuta nel Verax, consente, per la particolare formulazione e per le caratteristiche proprie del principio attivo, una rapida penetrazione nei tessuti interessati sia da stati edematosi che infiammatori.

L'azione antiflogistica della benzidamina cloridrato permette di controllare i processi essudativi aumentando la resistenza alle infezioni sperimentali, accelerando i processi di cicatrizzazione con un meccanismo d'azione legato ad un accumulo di farmaco nei tessuti infiammati, per mezzo della sua capacità specifica di intervento elettivo contro i danni provocati da tossi batteriche e le vascolarizzazioni dei processi infiammatori.

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice]

-----

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice]

-----

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice]

-----

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE

- [Vedi Indice]

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice]

-----

06.2 Incompatibilità - [Vedi Indice]

Non sono note.

06.3 Periodo di validità - [Vedi Indice]

Mesi 36.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice]

Nessuna.

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice]

Tubo in alluminio da 50 g di gel

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice]

-----

home

- [Vedi Indice]

TOSI FARMACEUTICI s.a.s.

Corso della Vittoria 12/b - 28100 Novara (NO)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice]

Verax gel AIC n. 023490079

Data prima commercializzazione: 1990.

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice]

Da vendersi senza ricetta medica.

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice]

-----

home

TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
- [Vedi Indice]

Sostanza non soggetta.

12.0 - [Vedi Indice]

-----



Ultimo aggiornamento: 23/10/2012.
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2009. Tutti i diritti riservati.