xx

Torna alla pagina iniziale

     

 

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilità
06.3 Periodo di validità
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
home

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
home

TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0



     

 

- [Vedi Indice]

X-PREP

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice]

Un flacone da ml 75 contiene:

Nel tappo separatore: Principio attivo: Estratto concentrato di senna corrispondente a sennosidi g 0,150.

home

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice]

Sciroppo in flacone da ml 75 con tappo separatore.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice]

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice]

Stitichezza.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice]

Uno o due cucchiaini da caffè la sera dopo il pasto. L’azione di X-PREP® si manifesta dopo 8-10 ore. Somministrato la sera l’effetto compare il mattino successivo. Non superare le dosi consigliate.

Modalità di preparazione della soluzione:

-��� Apertura del flacone: esercitare una lieve pressione sulla capsula, facendola contemporaneamente ruotare in seno antiorario;

-��� Preparazione della soluzione: premere a fondo il tappo separatore, agitare fino a completa dissoluzione, quindi rimuovere il tappo separatore.

La soluzione pronta all’uso deve essere impiegata entro tre mesi dal momento della sua preparazione.

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice]

Ipersensibilità accertata verso il prodotto.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice]

L’uso continuativo di lassativi può provocare assuefazione o danno di diverso tipo. Non usare lassativi se sono presenti dolori addominali, nausea, vomito.

Il prodotto contiene zucchero, di ciò si tenga conto in caso di diabete o di diete ipocaloriche. Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico.

Tenere il medicinale fuori dalla portata dei bambini.

Interazioni - [Vedi Indice]

Precauzioni nell’uso contemporaneo di digitalici per aumentata deplezione potassica.



04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice]

Impiegare in gravidanza solo in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico. I sennosidi passano nel latte materno.

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice]

Nessuno.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice]

Si possono verificare coliche addominali, flatulenze e diarrea. Eccezionalmente può anche verificarsi paresi della muscolatura intestinale.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice]

Accentuazione degli effetti indesiderati.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice]

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice]

Il principio attivo dell’X-PREP® è costituito da sennosidi A e B un complesso naturale di glucosidi antrachinonici standardizzati. Vengono idrolizzati dalla flora batterica del colon e agiscono direttamente sulla peristalsi.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice]

I sennosidi vengono eliminati attraverso l’emuntorio renale e le feci. Il loro effetto è lento in quanto i principi attivi devono raggiungere la loro sede di azione per via diretta o in eliminazione e per questo agiscono 8-10 ore dopo la loro assunzione.

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice]

La sostanza è scarsamente tossica. Le DL50 sono le seguenti: topo per os: 40,2 ml/kg; ratto i.p.: 12,9 ml/kg. La somministrazione per via endovenosa fino a 5 mg/kg non ha provocato alcuna sintomatologia. La somministrazione prolungata nel ratto e nel cane non ha prodotto alcun sintomo di tossicità cronica. Il farmaco è sprovvisto di attività teratogena.

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice]

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice]

Nel tappo separatore: Saccarosio.

Nel flacone: Saccarosio, Alcool etilico, Propile p-idrossibenzoato, Metile p-idrossibenzoato, Aroma cioccolato V8127, Aroma cacao 59297 A, Acqua depurata.

06.2 Incompatibilità - [Vedi Indice]

Non riscontrate.

06.3 Periodo di validità - [Vedi Indice]

A confezionamento integro: 24 mesi.

La soluzione pronta all’uso deve essere impiegata entro tre mesi dal momento della sua preparazione.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice]

Nessuna.

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice]

Flacone in vetro giallo contenente ml 75 di soluzione con tappo serbatoio in polietilene.

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice]

Vedere punto 4.2. Posologia e modalità di somministrazione.

home

- [Vedi Indice]

VIATRIS S.p.A. - Via Zanella, 3/5 - Milano

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice]

A.I.C. n. 024514022.

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice]

-----

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice]

Data prima A.I.C.: 24/12/1981. / Rinnovo A.I.C.: 31/5/2000.

home

TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice]

Non soggetto.

12.0 - [Vedi Indice]

-----



Ultimo aggiornamento: 23/10/2012.
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2009. Tutti i diritti riservati.