ZINCOMETIL
torna all'INDICE farmaci


Google  CERCA FARMACI NEL SITO

  www.carloanibaldi.com

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE
02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA
03.0 FORMA FARMACEUTICA
04.0 INFORMAZIONI CLINICHE
04.1 Indicazioni terapeutiche
04.2 Posologia e modo di somministrazione
04.3 Controindicazioni
04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso
04.5 Interazioni
04.6 Gravidanza e allattamento
04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine
04.8 Effetti indesiderati
04.9 Sovradosaggio
05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE
05.1 Propriet� farmacodinamiche
05.2 Propriet� farmacocinetiche
05.3 Dati preclinici di sicurezza
06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE
06.1 Eccipienti
06.2 Incompatibilit�
06.3 Periodo di validit�
06.4 Speciali precauzioni per la conservazione
06.5 Natura e contenuto della confezione
06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione
07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO
09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO
10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE
11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90
12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO

01.0 DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE -[Vedi Indice].

� - [Vedi Indice] ZINCOMETIL collirio, soluzione

02.0 COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA - [Vedi Indice].

100 ml di soluzione contengono:Principi attivi:Zinco solfato 0,02 gBenzalconio cloruro 0,01 g

03.0 FORMA FARMACEUTICA - [Vedi Indice].

Soluzione disinfettante per uso oftalmico.

04.0 INFORMAZIONI CLINICHE - [Vedi Indice].

04.1 Indicazioni terapeutiche - [Vedi Indice].

Soluzione disinfettante per uso oftalmico.

04.2 Posologia e modo di somministrazione - [Vedi Indice].

Una o due gocce nel sacco congiuntivale di ogni occhio per 2-4 volte al giorno.Non superare le dosi consigliate.

04.3 Controindicazioni - [Vedi Indice].

Ipersensibilit� accertata verso i componenti.

04.4 Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso - [Vedi Indice].

Dopo un breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico specialista.
Evitare l�uso del prodotto mentre si indossano lenti a contatto.
Nel caso di portatori di lenti a contatto indossare le stesse almeno 15 minuti dopo la somministrazione del farmaco.Tenere fuori dalla portata dei bambini.Il prodotto non deve essere usato oltre 30 giorni dopo la prima apertura del contenitore.

04.5 Interazioni - [Vedi Indice].

Nessuna nota.

04.6 Gravidanza e allattamento - [Vedi Indice].

Il prodotto pu� essere usato durante la gravidanza o l�allattamento al seno.

04.7 Effetti sulla capacit� di guidare veicoli e sull'uso di macchine - [Vedi Indice].

Nessuno.

04.8 Effetti indesiderati - [Vedi Indice].

E� possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza (bruciore o irritazione), peraltro priva di conseguenze.Qualsiasi effetto indesiderato compaia durante la terapia con il prodotto, il paziente deve comunicarlo al suo medico curante o al suo farmacista.

04.9 Sovradosaggio - [Vedi Indice].

Non sono stati segnalati casi di sovradosaggio.

05.0 PROPRIETA' FARMACOLOGICHE - [Vedi Indice].

05.1 Propriet� farmacodinamiche - [Vedi Indice].

Lo zinco solfato possiede propriet� antisettiche ed astringenti.
La sua azione � in parte dovuta alla capacit� dello ione zinco di precipitare le proteine, ma all�effetto antibatterico possono intervenire anche altri meccanismi.
In particolare, a livello oculare, si esplica una azione di clearing del muco dalla superficie esterna dell�occhio.Il Benzalconio cloruro, alla concentrazione d�uso � largamente utilizzato nelle preparazioni oftalmiche per l�azione antisettica batteriostatica ampiamente sperimentata e riportata in letteratura.

05.2 Propriet� farmacocinetiche - [Vedi Indice].

L�eventuale assorbimento sistemico dello zinco solfato e del benzalconio cloruro somministrati per via oculare risulta del tutto irrilevante.

05.3 Dati preclinici di sicurezza - [Vedi Indice].

La DL50 del preparato � raggiungibile solo per concentrazioni assai superiori (10-40 volte) a quelle suggerite per l�impiego terapeutico.
Il trattamento subacuto con Zincometil nel ratto non ha indotto significative variazioni su nessuno dei parametri studiati.

06.0 INFORMAZIONI FARMACEUTICHE - [Vedi Indice].

06.1 Eccipienti - [Vedi Indice].

Sodio cloruro, Sodio citrato, Acido citrico, Polisorbitan monoleato, Blu Patent V (E 131), Acqua depurata

06.2 Incompatibilit� - [Vedi Indice].

Nessuna nota.

06.3 Periodo di validit� - [Vedi Indice].

36 mesi.

06.4 Speciali precauzioni per la conservazione - [Vedi Indice].

Conservare a temperatura ambiente.

06.5 Natura e contenuto della confezione - [Vedi Indice].

Flacone contagocce da 15 ml

06.6 Istruzioni per l'uso e la manipolazione - [Vedi Indice].

Instillare nel sacco congiuntivale

07.0 TITOLARE DELL'AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

FARMILA FARMACEUTICI MILANO S.p.A.Via Enrico Fermi, 50 - 20019 Settimo Milanese (MI)

08.0 NUMERO DI AUTORIZZAZIONE ALL'IMMISSIONE IN COMMERCIO - [Vedi Indice].

A.I.C.
n� 032068013

09.0 REGIME DI DISPENSAZIONE AL PUBBLICO - [Vedi Indice].

-----

10.0 DATA DELLA PRIMA AUTORIZZAZIONE/RINNOVO DELL'AUTORIZZAZIONE - [Vedi Indice].

28 ottobre 1995 / 28 ottobre 2000.

11.0 TABELLA DI APPARTENENZA DPR 309/90 - [Vedi Indice].

-----

12.0 DATA DI REVISIONE DEL TESTO - [Vedi Indice].

7 Marzo 2002

 

home

 


Ultimo aggiornamento: 15/12/2012
carloanibaldi.com - Copyright � 2000-2012 - Anibaldi.it@Network - Tutti i diritti riservati.
[http://www.carloanibaldi.com/terapia/schede/summary.htm]